SERVIZIO NAZIONALE PER LA PASTORALE DELLE PERSONE CON DISABILITÀ
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Citazioni

23 Aprile 2020

Preghiamo per gli operatori sanitari, gli infermieri, i medici, che assistono i malati disabili che hanno preso il Covid-19.

Papa Francesco, 18 aprile 2020
9 Dicembre 2019

E per questo siate famiglia dei senza casa, amici delle persone con disabilità, che esprimono – se amati – tanta umanità!

Papa Francesco, 15 giugno 2014
2 Dicembre 2019

Tutti noi cristiani siamo chiamati a prenderci cura dei più fragili della Terra. Ma nel vigente modello di successo e privatistico, non sembra abbia senso investire affinchè quelli che rimangono indietro, i deboli o i meno dotati possano farsi strada nella vita.

(EG 209)
25 Novembre 2019

È necessaria una pastorale inclusiva nelle parrocchie e nelle Associazioni. Si tratta di valorizzare realmente la loro presenza e la testimonianza

Papa Francesco, 9 novembre 2013
18 Novembre 2019

Questo è il segno della vera civiltà! Mettere al centro dell’attenzione sociale e politica le persone svantaggiate

Papa Francesco, 4 ottobre 2013
11 Novembre 2019

Nell’essere umano fragile ciascuno di noi è invitato a riconoscere il volto del Signore, che nella sua carne umana ha sperimentato l’indifferenza e la solitudine

Papa Francesco, 20 settembre 2013
4 Novembre 2019

La persona malata o con disabilità, proprio a partire dalla sua fragilità, dal suo limite, può diventare testimone dell’incontro: l’incontro con Gesù, che apre alla vita e alla fede, e l’incontro con gli altri, con la comunità. In effetti, sono chi riconosce la propria fragilità. Il proprio limite può costruire

Papa Francesco, 28 marzo 2014
28 Ottobre 2019

Si tratta di far crescere una mentalità e uno stile che metta al riparo da pregiudizi, esclusioni ed emarginazioni, favorendo una effettiva fraternità nel rispetto della diversità apprezzata come valore

Papa Francesco, 11 giugno 2016
21 Ottobre 2019

L’attenzione dedicata tanto ai migranti quanto alle persone con disabilità è un segno dello Spirito. Infatti entrambe le situazioni sono paradigmatiche: mettono specialmente in gioco il modo in cui si vive oggi la logica dell’accoglienza misericordiosa e dell’integrazione delle persone fragili

Amoris laetitia (n. 47)
7 Ottobre 2019

“Chiudi la porta della chiesa, per favore!”. O tutti, o nessuno.

Papa Francesco, 11 giugno 2016